BUN DA MAT N°3 Bianco

Vitigno: Cortese e Arneis

Zona di produzione: Piemonte

Vendemmia: 2014 - l’annata non è riportata in quanto, per disposizione disciplinare, i vini da tavola non prevedono l’inserimento dell’annata in etichetta.

Grado alcolico: 12% vol

Caratteristiche organolettiche
Visive: colore giallo paglierino con riflessi verdolini;
Olfattive: profumo delicato, fruttato e floreale;
Gustative: gusto fresco, fragrante, armonico.

Abbinamenti: indicato come aperitivo, si abbina bene ad antipasti di pesce o verdure, piatti delicati e formaggi a pasta molle.

Temperatura di servizio: servire a temperatura ambiente 8-10°C.

Curiosità: Il nome BUN DA MAT è uno slang dialettale piemontese che significa letteralmente “buono da matti”: un nome che vuole sottolineare la genuinità e la fragranza di un prodotto giovane, invitante, esuberante, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Qualità ed economicità rendono questo prodotto interessante per un’ampia rosa dei nostri clienti, che sono soliti abbinarlo alla cucina semplice e delicata di tutti i giorni.

Siamo arrivati alla terza edizione… ogni anno cerchiamo di proporre un blend innovativo, andando a selezionare ed assemblare i vitigni che hanno avuto un maggior successo di produzione nell’annata appena trascorsa.
Da quest’anno abbiamo deciso di numerare BUN DA MAT proprio per dare ad ogni vino proposto, ad ogni annata, una sua identità ben precisa.

Bun da Mat BIANCO N°3 (annata 2014) nasce dalla sapiente unione dei due più tipici vitigni a bacca bianca piemontesi, ciascuno dei quali apporta al vino le sue caratteristiche peculiari.

L'Arneis è un vitigno piemontese originario del Roero diffuso oltre che nella regione originaria anche in Liguria e Sardegna. Prime citazioni che lo riguardano risalgono alla seconda metà del XIX secolo, precedentemente veniva anche indicato con i nomi Bianchetta o Nebbiolo Bianco. I vini prodotti con l'Arneis richiamano aromi di fiori e frutta bianca e sono contraddistinti da una buona pienezza , eleganza e tipico retrogusto di mandorla.

Il Cortese molto diffuso nella zona dell’Alto Monferrato, caratterizzato da buona acidità, dona al vino freschezza e fragranza.

Informazioni aggiuntive