ACCUSI’ - Terre Siciliane IGP Syrah Cabernet - Vino Biologico Affinato in barrique

Vitigno/i: Syrah e Cabernet

Zona di produzione: Trapani

Vendemmia: 2011

Grado alcolico: 13% vol

Affinamento: 12 mesi in barriques di rovere francese; successivo affinamento in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche
Visive: rosso porpora con leggeri riflessi violacei;
Olfattive: profumo intenso, con sentori di frutta matura a bacca rossa e di cioccolato; emergono gradevoli note speziate, ricordo dei mesi trascorsi in barrique di rovere francese;
Gustative: gusto caldo, vellutato, equilibrato, con note vanigliate.

Abbinamenti: si abbina bene con salumi, carni rosse, cacciagione e formaggi stagionati.

Temperatura di servizio: 16-18°C.

Curiosità: Con ACCUSI’ vogliamo proporre l’interessante connubio tra due vitigni internazionali, SYRAH e CABERNET che nelle Terre Siciliane trovano un habitat ideale: l’intensa luminosità dell’ambiente della Sicilia Occidentale unitamente all’unicità dei suoi terreni e del suo clima permettono a questi due vitigni di esprimersi ai massimi livelli qualitativi.
Il vitigno Syrah (alla francese) o Shiraz (parola araba da cui deriva anche il nome di Siracusa) si esprime in vigna e successivamente in bottiglia in modo altrettanto diverso a seconda delle condizioni pedoclimatiche: più fruttato in Europa e più speziato nel resto del mondo (Sud America, Australia). La varietà siciliana non è comunque da confondere con quella, più classica, della Syrah del Rodano o con la Shiraz australiana. Il vitigno italiano è infatti notevolmente meno dolce rispetto a quello australiano, e ricorda più il cioccolato del pepe e delle spezie spesso associate al Syrah del Rodano.

Il Cabernet, vitigno di origine bordolese, delle zone del Médoc e del Graves-Saint-Amant, è senz'altro la varietà più rinomata al mondo per la produzione di vini di grande qualità e longevità. Ha grandi capacità di adattamento alle più disparate condizioni climatiche e tecniche di vinificazione, mantiene bene le sue caratteristiche di riconoscibilità pur esprimendo perfettamente anche quelle del terroir.
È in grado di produrre vini intensi già nel colore, ricchi di tannini e sostanze aromatiche, capaci di lungo invecchiamento; grazie alla grande struttura di questo vitigno, si possono osare lunghe macerazioni e affinamento in legno, soprattutto rovere francese, che gli consentono di esprimere nel tempo un bouquet complesso e affascinante.

ACCUSI’ è un Vino Biologico, come si evince anche dal logo di Certificazione Biologica – Agricoltura UE riportato in contro-etichetta; è un prodotto che deriva da un metodo di coltivazione con regole ben precise, stabilite dal Regolamento Europeo 203/2012 , che esclude l’uso di antiparassitari o concimi chimici di sintesi, nel massimo rispetto del prezioso rapporto Terreno/Pianta/Clima, equilibrio necessario per lo sviluppo di una vite forte, che produce uve sane, equilibrate, ricche.

Informazioni aggiuntive